fbpx
XL
LG
MD
SM
XS

La bellezza di un ricevimento all’aperto

Dalla fine della primavera all’inizio dell’autunno si susseguono, soprattutto nei weekend, i matrimoni e relativi pranzi, cene e ricevimenti. Con la bella stagione, infatti, sono centinaia in tutta Italia i luoghi suggestivi all’aperto in cui è particolarmente bello festeggiare una giornata così importante e carica di significato. Che si tratti di una semplice trattoria con giardino o di una suggestiva villa attrezzata per ricevimenti, la tradizione vuole che i futuri sposi e le loro famiglie cerchino un luogo piacevole e dotato di tutti i servizi del caso per tenere banchetti e ricevimenti di nozze, talvolta con molte decine di invitati.

Lo scorso anno la pandemia da Covid-19 ha completamente bloccato il settore matrimoni e cerimonie e quest’anno si ha una ripresa progressiva, che sicuramente si sta intensificando in vista di settembre, mese dedicato tradizionalmente a molte cerimonie di nozze.

Fare un ricevimento all’aperto è di sicuro un’idea vincente da molti punti di vista; gli spazi all’aperto, ampi ed areati rendono molto gradevole lo stare insieme per lungo tempo, come è tipico nei banchetti di matrimonio e i servizi di catering.

Un punto debole di questo tipo di soluzione all’aperto è che talvolta il caldo delle giornate e delle serate estive rende davvero poco piacevole passare tante ore in abiti da cerimonia e quindi, una bella festa di nozze, ben organizzata e con un’ambientazione affascinante, può rivelarsi meno gradevole del previsto. In questo articolo vedremo come è possibile, con i raffrescatori su ruote Art-Eco, ovviare al problema della calura e assicurarsi, in questo modo, un ricevimento di nozze gradevole per tutti, anche se il clima dovesse essere particolarmente caldo e afoso.

La praticità dei raffrescatori portatili Art-Eco

Il raffrescamento adiabatico evaporativo èuna tecnologia a basso impatto ambientale e molto conveniente sia per la sua efficacia, sia per i bassi consumi energetici. Queste caratteristiche positive nascono direttamente dal principio fisico che sta alla base del funzionamento dei raffrescatori adiabatici che, a differenza dei condizionatori d’aria a gas refrigerante, hanno una struttura più semplice e meno invasiva per l’ambiente.

In particolare, quando si vuole rinfrescare l’aria in un ambiente all’aperto, come può essere il caso dei ricevimenti di nozze, l’utilizzo dei raffrescatori evaporativi portatili è spesso la migliore soluzione. Il principio su cui si basa il funzionamento di queste macchine, infatti, prevede che una massa di aria proveniente dall’esterno venga spinta da un ventilatore ad attraversare un pannello traforato a nido d’ape su cui scorre dell’acqua. L’aria calda cederà, in modo del tutto naturale, una parte della propria energia e del proprio calore, ed evaporando verrà introdotta in ambiente più fresca, pulita e gradevole, diminuendo così la temperatura dell’ambiente circostante .

Si tratta di un sistema molto semplice che, come hanno dimostrato gli studiosi, veniva utilizzato anche, in modi differenti, da alcuni popoli antichi che ponevano, ad esempio, tappeti o tessuti intrisi d’acqua di fronte alle finestre e alle porte aperte per rinfrescare l’aria che li attraversava.

Inoltre, l’assenza di gas refrigerante presenta numerosi vantaggi rispetto ai consueti condizionatori: innanzi tutto si riduce l’impatto sulla natura perché non si deve produrre, stoccare e gestire una sostanza chimica che, se dispersa nell’ambiente, può causare notevoli danni. Inoltre, l’assenza di una pompa per comprimere il gas rende il raffrescatore adiabatico evaporativo molto più conveniente dal punto di vista dei consumi di energia elettrica, rispetto ad altre soluzioni di climatizzazione.

Ai vantaggi del raffrescamento evaporativo si aggiungono, nel caso delle macchine portatili su ruota, la versatilità e la praticità di utilizzo. Un raffrescatore portatile, infatti, può essere utilizzato ovunque per rinfrescare aree di diversa estensione, a seconda dei modelli, semplicemente collegando la macchina alla rete elettrica.  L’acqua necessaria al funzionamento del raffrescatore su ruote viene prelevata direttamente da un capiente serbatoio incorporato a bordo macchina; in molti modelli, è possibile comunque un collegamento diretto alla rete idrica nei casi in cui questa soluzione sia preferibile. In ogni caso, i serbatoi dei raffrescatori portatili sono dimensionati per garantire molte ore di funzionamento continuo senza necessità di essere riempiti.

Raffrescare cerimonie e ricevimenti all’aperto

La possibilità di avere una gradevole zona di aria fresca in uno spazio aperto, durante una calda giornata estiva, è certamente molto interessante in diversi contesti. Inoltre questo effetto di piacevole freschezza si può ottenere semplicemente attivando un raffrescatore portatile, che si può anche comandare a distanza con un telecomando; sarà così possibile variare la velocità senza scomodarsi. Art-Eco vende e noleggia i propri raffrescatori portatili industriali e commerciali per l’utilizzo in officine e laboratori artigiani, nei dehors di bar e ristoranti, nei luoghi di culto o di spettacolo e in molti altri contesti. Tra questi troviamo di sicuro le location per matrimoni in cui la creazione di aree rinfrescate rende l’esperienza sicuramente più gradevole per gli invitati.

Per questo motivo, società di catering, agenzie per l’organizzazione di matrimoni, ricevimenti e cerimonie e anche gestori di location per feste di nozze si rivolgono con fiducia ad Art-Eco per avere innanzi tutto una consulenza tecnica qualificata sulle potenzialità offerte dai nostri modelli di raffrescatori adiabatici evaporativi e poi per l’acquisto o il noleggio delle nostre macchine.

Raffrescatori per cerimonie
Scrivici subito per maggiori informazioni

    Cliccando INVIA RICHIESTA dichiaro di aver preso visione dell’informativa privacy

    Acconsento all'utilizzo dei miei dati per l'invio di informazioni promozionali/commerciali

    Oppure chiamaci allo
    0424.574041
    Scrivici